PUBBLICA ASSISTENZA CROCE DEL NAVILE Odv

 

Servizio Ambulanza H24

Trasporto pazienti in Italia e all'estero

Assistenza sanitaria a manifestazioni sportive ed eventi

 

Per informazioni, preventivi o per prenotare

Telefono
+39 051 632.55.66

SMS/WhatsApp
+39 327.826.2353

E-mail: 
info@crocedelnavile.org

 ONLINE (solo per manifestazioni)

VAI AL MODULO

                                                                                     
 

La Pubblica Assistenza Croce del Navile è una Associazione di Volontariato che nasce il 5 settembre 2012 per volere di un gruppo di giovani amici, che mossi da un grande spirito di solidarietà ed esperienza nei settori del trasporto infermi e del soccorso sanitario, si sono riuniti e hanno deciso di intervenire col loro impegno a supporto delle persone bisognose di aiuto.
L’impegno costante e crescente che ci ha spinti a perseguire l’obiettivo della fondazione della Croce del Navile è stata la vicinanza della popolazione e delle istituzioni del quartiere Navile, che hanno supportato le nostre idee e ci hanno assistito sia nel crescente bisogno di visibilità, ritagliandoci diversi spazi nelle manifestazioni e ricorrenze del quartiere, sia capendo i bisogni della comunità per presentarci come attori attivi nel tessuto di utilità sociale già esistente, nella rete del volontariato del quartiere e della città.
Lo spirito che anima la Croce del Navile è tangibile tra i sentimenti dei volontari e dei nostri cari che seguono gli sviluppi e la visibile crescita dell’associazione, avendo come parole d’ordine collaborazione, senso di appartenenza, spirito d’iniziativa e per finire quel pizzico d’incoscienza di cominciare un’avventura nuova in tempo di crisi che sicuramente non ci aiuterà, ma farà si che tutti i volontari siano stretti nell’idea di vincere nonostante
le avversità.

La Pubblica Assistenza Croce del Navile si è prefissata l’obbiettivo di operare verso una vasta area di stakeholder costituiti sia da Privati che da Enti Pubblici.

Tra l’utenza privata sono messi in evidenza i seguenti:

 Cittadini;
 Famiglie con portatori di handicap e disabilità;
 Case di Riposo;
 Case di Cura;
 Assicurazioni.

Tra l’utenza pubblica sono messi in evidenza i seguenti:

 Azienda U.S.L.;
 Quartieri;
 Comuni;
 Scuole di ogni ordine e grado che necessitino di trasporto di disabili;
 ed altre strutture pubbliche in genere che necessitino di trasporto infermi

Per meglio definire l’ambito di competenza dell’Associazione è doveroso annoverare anche le attività istituzionali ricadenti nel servizio di trasporto disabili e soccorso sanitario nelle manifestazioni e calamità, svolto in collaborazione con le prefetture e tutte le istituzioni del caso. Di seguito si riporta quanto identificato nello statuto dell’associazione:

a) Soccorso e trasporto degli infermi.
b) L’assistenza ad anziani, disabili e disadattati.
c) Il soccorso nelle maxi emergenze e nelle calamità.
d) La collaborazione e la partecipazione attiva con la protezione civile per interventi ed iniziative da lei organizzate.
e) La collaborazione con i corpi dei vigili del fuoco, soccorso alpino, corpo forestale dello stato e qualsivoglia altro organo di soccorso ed ogni altra opera di pubblica utilità.
f) La collaborazione con i servizi sociali e ministeri dell’interno e giustizia;
g) La collaborazione con qualsivoglia ente e/o associazione purché il suo scopo sia morale e non lucrativo (ONLUS).
h) Promuovere e gestire iniziative per la prevenzione delle malattie e dei fattori di rischio e per la protezione della salute negli ambienti di vita e di lavoro nei suoi vari aspetti sanitari e sociali.
i) Promuovere ed organizzare incontri per favorire la partecipazione dei cittadini allo studio dei bisogni emergenti.

Inoltre le modalità di operare dell’Associazione sono basate sui seguenti punti:
assenza di fine di lucro, esclusivo perseguimento di finalità di solidarietà sociale, democraticità della struttura, elettività, gratuità delle cariche associative, gratuità delle prestazioni fornite dagli aderenti, sovranità dell’assemblea, divieto di svolgere attività diverse da quelle istituzionali ad eccezione di quelle economiche marginali.

La base sociale è costantemente in crescita!

La risposta ricevuta da amici e il consenso espresso da molte realtà già presenti conferma positivamente la scelta intrapresa e ci da fiducia per il futuro.